27 Maggio 2015

Le armonie di Werkmeister di Béla Tarr

Le armonie di Werkmeister di Béla Tarr Le armonie di Werkmeister di Béla Tarr

Una balena mai vista (morta) viene portata in un paesino normalissimo e quindi senza senso; l'oscura figura che la espone come fenomeno da baraccone esalta il caos. LE ARMONIE DI WERCKMEISTER [2000] è — insieme al successivo "Il cavallo di Torino" — il capolavoro apocalittico degli ultimi 15 anni, e Béla Tarr è il più grande regista del baratro dopo Kubrick. V'interessa il baratro?